BIOLOGICO

I vini biologici sono prodotti da uve coltivate in agricoltura biologica, senza l’utilizzo di pesticidi, fertilizzanti chimici e OGM.

La coltivazione delle viti avviene in modo naturale, con l’utilizzo di tecniche come la rotazione delle colture, la concimazione organica e la lotta biologica contro le malattie e i parassiti. Per quanto riguarda la vinificazione, i produttori bio cercano il più possibile di utilizzare lieviti indigeni e non industriali e, se possibile, di non utilizzare additivi.

Sono senza solfiti?

Non c’è una risposta definitiva, in quanto un vino può essere biologico anche se viene aggiunta una quantità minima di solfiti. Per legge, un vino è considerato bio, se ha meno di 100 mg/l di solfiti per i rossi e 150 mg/l per i bianchi e i rosati.

La certificazione dei vini biologici viene rilasciata da organismi di controllo autorizzati dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Visualizzazione di 1-21 di 40 risultati