FRANCIACORTA DOCG ROSÉ EXTRA BRUT BARONE PIZZINI

 32.50

FRANCIACORTA DOCG ROSÉ EXTRA BRUT BARONE PIZZINI

Il sensuale e georgico Pinot nero, dei nostri vigneti ghermiti dai boschi, trasfonde nel bicchiere note di sottobosco come ribes e mirtillo, oltre a sentori di rosa. Di struttura ed equilibrio intessuti in una persistente trama sapido-acida.

2 disponibili

Descrizione

FRANCIACORTA DOCG ROSÉ EXTRA BRUT BARONE PIZZINI

Il sensuale e georgico Pinot nero, dei nostri vigneti ghermiti dai boschi, trasfonde nel bicchiere note di sottobosco come ribes e mirtillo, oltre a sentori di rosa. Di struttura ed equilibrio intessuti in una persistente trama sapido-acida.

Rosé è un “vino biologico”, frutto della scelta verso metodi di lavorazione, in campagna e in cantina, volti a garantire la rappresentazione massima del territorio. In vigna si usano solo sostanze di origine naturale. Inoltre si incoraggia la Biodiversità per consentire l’equilibrio tra ogni forma di vita, vegetale e animale.

Denominazione
Franciacorta

Classificazione
Denominazione di Origine Controllata e Garantita

Vitigno
Pinot nero 70%, Chardonnay 30%

Colore
Rosé

Tipologia
Effervescente

Vigneti di provenienza
Santella, Roncaglia, Pian delle Viti, Gremoni

Annata
2019

Alcool svolto
12%

Terreno
Fluvioglaciale e morenico, generalmente profondo con substrato ghiaioso e ciottoloso drenante

Sistema di allevamento
Guyot

Metodo di allevamento
Biologico

Tipo di vendemmia
Manuale in cassette

Numero ceppi per ettaro
5.000 – 6.250

Resa per ettaro
90 – 95 quintali

Vinificazione

Pressatura soffice, macerazione a freddo degli acini interi, fermentazione in vasca inox termocondizionata.

Affinamento
10 mesi in vasche inox 50% e barrique 50%

Tempo minimo in bottiglia
30 – 40 mesi sui lieviti

Abbinamenti
Ideale con primi piatti, pesci, carni bianche, formaggi e salumi

Temperatura di servizio
8 – 10 °C