TINTILIA DEL MOLISE DOC ROSSO “BEAT” AGRICOLAVINICA

 16.50

É un vitigno che ha origini antiche, si pensa infatti che i ceppi primitivi di origine spagnola, siano stati introdotti in Molise verso la fine del ’700 durante l’occupazione borbonica. Solo recentemente si è dimostrato che la Tintilia è un vitigno unico presente solo in questa regione. Vitigno autoctono poco conosciuto con piccoli grappoli spargoli ricchi di antociani, dai tannini medi e non troppo duri.
Nei nostri terreni delle “ Lame del Sorbo”, la Tintilia era coltivata da oltre 80 anni.  La Tintilia Beat viene prodotta mediante una macerazione semi-carbonica ad acino intero e una fermentazione spontanea in acciaio.
Colore rosso rubino profondo. Al naso si liberano note fruttate dolci di confettura di fragole e prugne, note floreali. In bocca è fresco e vivace, con tannini morbidi e con un tocco di erbe aromatiche.

2 disponibili

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TINTILIA DEL MOLISE DOC ROSSO “BEAT” AGRICOLAVINICA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *