GAMAY VALLÉE D’AOSTE DOC GROSJEAN

 14.00

GAMAY VALLÉE D’AOSTE DOC GROSJEAN

Gamay in purezza per questo vino di buon equilibrio, dal colore rosso rubino brillante, con bouquet fruttato, la fragola in evidenza, delicatamente intenso, complesso, morbido, di buona freschezza e con delicate sfumature tanniche.

6 disponibili

Categorie: ,

Descrizione

GAMAY VALLÉE D’AOSTE DOC GROSJEAN

Un vitigno originario della Borgogna che ha trovato una collocazione ideale nel nostro territorio ad una quota tra i 700 e gli 850 m s.l.m., su terreni di montagna, irti e soleggiati.

Gamay in purezza per questo vino di buon equilibrio, dal colore rosso rubino brillante, con bouquet fruttato, la fragola in evidenza, delicatamente intenso, complesso, morbido, di buona freschezza e con delicate sfumature tanniche.

Ottimo in accostamento a salami, motzetta e lardo, nonché alle zuppe della tradizione valdostana.

La vigna

Zona di produzione:
Comune di Quart, Saint Christophe, Villeneuve e Aymavilles

Superficie:
Ha 2,0

Allevamento:
Guyot

Esposizione:
Sud, Sud-ovest con pendenza dal 50 al 70%

Altitudine vigneti:
600/800 mt slm

Suolo:
Di origine glaciale, sciolto, con prevalenza di sabbia e una buona percentuale di scheletro

Operazioni colturali:
Lavorazione del terreno nel sottofila per 3 volte l’anno, erpicatura e semina di sovescio nell’interfila a filari alterni. Apporto di letame bovino ogni 5/6 anni. Gestione delle malattie crittogamiche secondo metodologia dell’agricoltura biologica, utilizzando esclusivamente rame e zolfo

Anno di impianto:
Dal 1972 al 2010

Il vino

Vendemmia:
metà settembre

Vitigni:
Gamay 100%

Vinificazione:
Con uve diraspate, macerazione con le bucce per 5-6 giorni con tre rimontaggi al giorno a temperatura controllata 27/28 C°

Affinamento:
In acciaio

Imbottigliamento:
maggio/giugno

Colore:
Rosso granata brillante

Profumo:
Floreale, bouquet complesso

Sapore:
Buona freschezza, tannini già ben evoluti, assai persistenti

Bottiglie prodotte:
15000/16000

Temperatura di servizio:
16 – 18°C