SAUVIGNON BLANC ALOIS LAGEDER

 15.00

Il suo stile scaturisce proprio dall’interazione fra uve di terroir diversi, a prevalenza sabbiosa e ghiaiosa.

Le annate, riportate in foto, sono puramente indicative. Se interessati ad una specifica annata siete pregati di contattarci preventivamente.

2 disponibili

Descrizione

Questo vitigno aromatico fu piantato per la prima volta in Alto Adige verso la fine dell’Ottocento, e poi, per vari decenni, fu coltivato quasi esclusivamente a Terlano, nei pressi di Bolzano, su terreni sabbiosi di origine vulcanica. Ma in realtà, sviluppa ottime qualità anche su terreni calcarei. Lo stile del nostro Sauvignon Blanc scaturisce proprio dall’interazione fra uve di terroir diversi, a prevalenza sabbiosa e ghiaiosa.

Vitigno: Sauvignon Blanc
Descrizione:
brillante, giallo paglierino chiaro con riflessi verdognoli aromi discreti, fresco, note minerali, fruttato, floreale
mediamente corposo, armonico, vivace, fruttato, fresco, secco
Invecchiamento ottimale: 1-2 anni
Abbinamento:
con antipasti, asparagi, pesce alla griglia o al forno,
molluschi e crostacei, carne bianca, pollame e verdura
Provenienza:
Vigneti selezionati a Terlano, Magrè, Cortaccia e
Termeno. Altitudine: 250 – 520 metri s.l.m. porfirici di origine vulcanica, terreni molto calcarei a Magrè, Cortaccia e Termeno.Vinificazione:
Fermentazione: a temperatura controllata in acciaio
Affinamento del vino: sulle fecce fini in acciaio (circa 4 mesi).
Una parte è stata vinificata a contatto con le uve intere.
Alcool 13 % vol.
Acidità: 5,5 g / litro
Etichetta:
Ogni etichetta di questa linea rispecchia un valore dell’azienda, raffigurato da elementi naturali che provengono da vigneti e cantina. L’etichetta di questo vino rappresenta Aspirazione allo Sviluppo.