LA SPINETTA

Tutto nasce nei primi anni ’60 da Giuseppe, detto Pin, e Lidia Rivetti, esperti agricoltori che si dedicano al lavoro in campagna con grande conoscenza delle tradizioni ma con uno sguardo rivolto al futuro.
Umiltà e rispetto, insieme alla voglia di misurarsi costantemente con le proprie capacità, sono i valori che ancora oggi definiscono la filosofia de La Spinetta.
In seguito sono subentrati i figli Carlo, Bruno, Giorgio e Giovanna che hanno cercato d’interpretare gli insegnamenti di Pin e Lidia, che si traducono in un grande rispetto per il territorio, per i vitigni autoctoni e per ciò che dona la terra.
Nel 1977 i fratelli Rivetti, supportati sempre dai loro genitori, iniziano la prima produzione di Moscato, Bricco Quaglia e Biancospino, che sono i primi moscati in Italia prodotti da un singolo vigneto.

Visualizzazione di 2 risultati